I COSTI NELLO STATO ATTUALE

Nell’impostare i due progetti relativi allo stato attuale e allo stato di progetto, da confrontare per la verifica della convenienza economica o meno dell’intervento progettato, evitiamo di prevedere gli elementi di impianto a comune e la relativa manutenzione, in quanto nel confronto tali costi non influenzerebbero il risultato, essendo presenti in entrambi i progetti. Segnaliamo però che normalmente per la termoregolazione si prevede la sostituzione dell’attuale pompa presente nell’impianto. Per questo motivo nel file relativo allo stato di progetto viene inserita all’anno 0 una nuova pompa con i relativi costi di manutenzione e una certa vita utile. Nello stato attuale invece rimane in esercizio l’attuale pompa che dovrà essere manutenuta, quindi dobbiamo mettere in conto i suoi costi di manutenzione. Non solo, tale pompa (che avrà già un certo numero di anni di esercizio alle spalle) probabilmente dovrà essere sostituita da qui alla fine del periodo di calcolo e quindi si dovrà prevedere l’inserimento di una nuova pompa ad un certo anno X > 0.